Cenni storici - COOPERATIVA SOCIALE ARISTOTELE ONLUS

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:


BREVI CENNI STORICI


Pur essendo il più pregiato prodotto dell'alveare,la P.R. è stata da sempre ignorata. Il primo a citarla è lo scienziato olandese SCHWAMMENDAN (1630-1680) che ne descrive il sapore nel suo libro Bibbia Della Natura. In seguito REAUMUR (1683-1757),fisico al quale si deve l'omonima scala delle temperature e che studiò l'azione del calore sullo sviluppo degli artropodi,la menziona nei suoi scritti sulla storia degli insetti ed anche lui ne descrive il sapore. Nel 1788 lo zoologo svizzero F. HUBER conia il termine "Gelatina Reale" per indicare la sostanza biancastra e gelatinosa con cui venfono nutrite le api Regine. Un secolo più tardi un altro ricercatore,PEREZ,scopre che il prodotto viene somministrato a tutte le larve delle api nei primi tre giorni di vita e che solo gli individui destinati a diventare Api Regine continuano ad assumerla per tutta la vita. Nel 1912 uno studioso tedesco,J. LANGER,determina con precisione la provenienza di questa secrezione particolare delle api nutrici,individuandola nelle loro ghiandole ipofaringee.

Torna a Pappa Reale
Continua

Torna a Pappa Reale

Continua

 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu